57° premio selezione bancarellino Ilprincipe sultano Luca Randazzo Campanila

Il principe sultano

Comunicato stampa del 25 Maggio 2014 – Il principe sultano

E’ con grande piacere che vi segnaliamo il libro “Il Principe sultano” di Luca Randazzo, edito dalla pisana Casa Editrice Campanila, risultato vincitore della 57° selezione Premio Bancarellino 2014.

Alla scelta dei 5 vincitori hanno partecipato, accogliendo la proposta della fondazione città del libro di Pontremoli, oltre cento scuole in tutto il territorio nazionale.

Luca Randazzo nasce nella turbolenta Milano nel 1971 da padre siciliano e madre romana cresciuta in Alto Adige.

Con la famiglia si trasferisce a Trento e di questa regione, dove tuttora torna nei periodi di vacanza, porta nel cuore le montagne, la neve, i paesaggi verdi e le scorribande con gli amici.

Si laurea in fisica a Pisa, ma venuto a contatto con la scuola a tempo pieno, capisce che la sua professione sarà quello di maestro  elementare. Vince il concorso per maestro nel 1995 e comincia ad insegnare, professione che ora esercita a Pisa presso la scuola a tempo pieno di Sant’Ermete.

Il libro premiato è un romanzo che vuol combattere la paura e il pregiudizio che nascono verso ciò che non si conosce e aprire uno spiraglio di poesia luminosa attraverso cui sbirciare il popolo Rom con il dovuto rispetto.

I genitori di Sultan, compagno di classe di Marta e di origini Rom, vengono ingiustamente accusati di aver rapito il piccolo Mirko. Marta, molto intraprendente e determinata, scopre e svela la verità, fatta di violenze e di menzogne annidate lontano dalle baracche, dentro mura insospettabili.

Stereotipi, emarginazione, corruzione, rapporti genitori-figli in un romanzo a due voci narranti, quelle di Sultan e di Marta, che si intrecciano, si rincorrono, si dilatano. Un piacevole giallo filtrato attraverso la delicata analisi psicologica dei due La Casa Editrice Campanila, con sede in via San Francesco 99, nata a Pisa nel 2006 per la passione di un gruppo di persone, provenienti da mondi diversi, che condividono l’amore per la lettura e per i libri, era già stata per ben tre volte tra i finalisti del premio ma questa volta ha coronato il sogno di vincere il premio più prestigioso nell’ambito della letteratura per l’infanzia.

57° premio selezione bancarellino Ilprincipe sultano Luca Randazzo Campanila

Un pensiero su “Il principe sultano”

  1. complimenti a Luca!
    un bellissimo libro e un premio più che meritato, per il realismo e il fascino magico della storia, piena di umanità in tutti i sensi.
    roberto morgese

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − undici =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>